Ristorante Vecchia Silvi

Agnello cacio e ovo Secondo di Carne 4 Stagioni abruzzo

Un secondo che interpreta la tradizione della cucina abruzzese e ne usa alcuni ingredienti principe, ovvero l’agnello e il pecorino. La ricetta è del Ristorante Vecchia Silvi di Silvi Alta (Teramo).

 


Ricetta del Ristorante

Ristorante Vecchia Silvi
Circonvallazione Boreale 22
Silvi Alta (Teramo)
Tel. 085.930141
info@ristorantevecchiasilvi.com
www.ristorantevecchiasilvi.com

Chef : Davide D’Agostino

 

 

Ingredienti per 4 persone

• 300 g di agnello
• 50 g di pecorino secco
• 10 g di Parmigiano
• 3 uova

 Altro
• ½ bicchiere di vino bianco
• 1 bicchiere di brodo
• 1 foglia di alloro
• 1 rametto di rosmarino
• 1 spicchio di aglio
• Peperoncino
• Prezzemolo
• Sale

Preparazione

Disossare l’agnello, tagliarlo a pezzi e farlo rosolare con olio, aglio, rosmarino, peperoncino e alloro.

Sfumare con il vino e aggiungere di tanto in tanto, durante la cottura il brodo.

A parte sbattere le uova e aggiungere il sale, il prezzemolo, il pecorino e il parmigiano.

Quando l’agnello è cotto, versarci sopra le uova e infornare a 180° fino a che il composto non raffermi.
 

Ristorante

Ristorante Vecchia Silvi
di Marino D’Agostino

Ristorante Vecchia Silvi
Silvi Alta è borgo antico della collina teramana, dove lo sguardo spazia dall’Adriatico al Gran Sasso: in basso è la Marina, con il bellissimo arenile; nell’entroterra si sale verso cittadine pittoresche come Loreto Aprutino e Penne. Il ristorante è rustico quel tanto che basta per essere adeguato alla tradizione che vuole rappresentare. I sapori sono intensi: formaggi e salumi, carni...

Vai al ristorante