Elenco soci che hanno cambiato il Piatto

  • Ristorante Salice Blu

    I primi quarant’anni sono una boa importante da doppiare, soprattutto per un ristorante familiare: Flora e Mino Gandola, i fondatori; il figlio Luigi, con il qualificato staff di cucina, e la zia Rosaria all’accoglienza. Bellagio certo aiuta, ma diplomi e medaglie stanno a dimostrare il precocissimo talento dello chef, oggi affermato anche a livello internazionale, mentre il menù è l’apprezzata dimostrazione di una cucina creativa basata sui valori di genuinità della tradizione lariana.

    continua
    leggi l'articolo
  • Mori Venice Bar

    Il Mori Venice Bar, a Parigi, è sinonimo per eccellenza di grande cucina italiana. Nel cuore di della città, proprio di fronte al Palazzo della Borsa, è uno dei più rinomati ristoranti della Ville Lumiére, locale di moda molto frequentato da un pubblico elegante e colto, appassionato dei gusti e della genuinità della cucina italiana. Lo chef patron Massimo Mori, partendo dal Bel Paese ha esplorato i sapori e le tradizioni culinarie del mondo, e si è infine fermato nella capitale francese, arricchito dal bagaglio di esperienze gastronomiche accumulate. L’incontro decisivo con il famoso designer Philippe Stark, da cui ha acquistato il ristorante parigino nel 2006, gli ha dato la possibilità di mettere a frutto tutte le conoscenze apprese nel corso della sua carriera, rimanendo sempre comunque legato ai valori per lui più importanti: la stagionalità dei prodotti, solamente biologici, la tradizione della semplicità e il rispetto per i tempi della natura. Il Mori Venice, vestito oggi con i colori della Serenissima e in piena sintonia con il nome che porta, è un vero tempio della cucina veneziana, che cattura i palati più fini ed esigenti, grazie alle creazioni innovative e gustose, quanto semplici e tradizionali del suo poliedrico e vulcanico chef patron.

    continua
    leggi l'articolo