I Ristoranti

Trova I Ristoranti

  • Piemonte

    I piemontesi possono sembrare persone austere, ma quando sono a tavola danno filo da torcere anche ai buongustai più esuberanti. I libri di storia non lo dicono, ma è risaputo che la Bella Rosin sapeva bene come prendere per la gola il suo reale spasimante. La futura contessa di Mirafiori e Fontanafredda aveva dalla sua la straordinaria varietà di prodotti di queste terre e quella saggezza connaturata che nobilita la cucina spontanea e la rende addirittura sontuosa quando i cuochi varcano la soglia delle case patrizie.

    continua
  • Puglia

    Le grandi fattorie che sorgono isolate nella campagna pugliese racchiudono in sé tutto il mondo di sapori e di tradizione di una terra disegnata tra mare e Appennino in un mosaico di orti e distese a cereali, di vigne, di oliveti e pascoli. Oliveti, orti, frutteti, vigneti, vino, campi di grano, mare e sole rappresentano il biglietto da visita della Puglia.

    continua
  • Sicilia

    In un quadro famoso Salvatore Guttuso ha rappresentato la Vucciria, il grande mercato di Palermo, dove voci, immagini e sapori attanagliano il passante. Qui, per strada, può partire la scoperta della cucina siciliana: con le arancine di riso e quelle morbide focacce, gli ‘sfinciuni’, guarniti con pomodoro, olive, acciughe e capperi.... Come punto d’arrivo, la cucina dei più elaborati timballi, così sensualmente evocata da Tomasi di Lampedusa nei banchetti del Gattopardo, ancor oggi affidata a mani femminili di straordinaria abnegazione.

    continua
  • Toscana

    I toscani son gente gagliarda e quando il discorso approda alla buona tavola è facile che salti fuori l’aneddoto di Caterina de’ Medici, sposa di Enrico II di Francia, che insoddisfatta della cucina d’oltralpe, chiamò a corte quei cuochi fiorentini che avrebbero così gettato le basi della moderna cuisine française. Apriti cielo... Sono provocazioni nelle quali i toscani, per l’appunto, sono maestri e trovano gran divertimento.

    continua
  • Trentino Alto Adige

    La regione di Trento e Bolzano ha la sua matrice geografica nella valle dell’Adige e la sua immagine più conosciuta nelle montagne che ne costituiscono il bacino, le Dolomiti, bellissime, celebrate e ricche di leggende. Goethe, discendendo dal Brennero, ebbe a dire: «Qui mi trovo bene, come se vi fossi nato e cresciuto». Si riferiva al Sud Tirolo e la cosa non stupisce per via delle affinità che questa terra ha con i paesi di lingua tedesca. Poi, sulle rive del Garda, il poeta si commosse per il fiorire dei limoni che annunciava i profumi e le luci del mondo latino.

    continua
  • Umbria

    L’Umbria è un paesaggio di antica bellezza, decantato dai viaggiatori di ogni tempo, suggestivo tanto nei suoi scenari spontanei, verdissimi, quanto nelle parti messe a coltura, che hanno nella vigna e nell’oliveto la trame ricorrenti.

    continua
  • Valle d'Aosta

    Nel suo piccolo la Valle d’Aosta, geograficamente complementare al Piemonte, vanta una rassegna di prodotti di prim’ordine e di piatti eccellenti.

    continua
  • Veneto

    La cultura gastronomica veneta è di straordinaria tradizione, basti pensare ai banchetti raffigurati nelle tele del Veronese e le monumentali cucine delle ville palladiane, che rimandano ai fasti della Serenissima, ma anche alla vivissima scena della cucina popolare, evocata innanzitutto dalle commedie di Carlo Goldoni.

    continua
  • Estero

    Ristoranti del Buon Ricordo all' estero

    continua