Ameglia (La Spezia)

Capannina Ciccio

di Filippo Ferrari
Capannina Ciccio

Accogliendo la Capannina Ciccio, il Buon Ricordo non accoglie soltanto un prestigioso ristorante situato in una piazza molto suggestiva tra la foce del fiume Magra e il mare, con le Alpi Apuane, che ne fanno un degno sfondo. Accoglie anche un pezzo di cultura italiana, visto che nel tempo si è affermata come il ritiro goloso di artisti, pittori, poeti, scrittori, editori e intellettuali di chiara fama. Inutile fare nomi: basta osservare le testimonianze che ne arricchiscono le pareti e le sculture che la abbelliscono. È nata nel 1951, per iniziativa di Domenico Guelfi (Ciccio era il suo soprannome). E la famiglia Guelfi ha continuato la sua opera, specializzandosi in una cucina tipicamente di mare dove l’attenzione quasi maniacale alla freschezza del pescato al quale una sapiente semplicità e autenticità degli ingredienti e delle ricette dona sapori indimenticabili.
 

La Specialità del Buon Ricordo

Zuppa di farro della Garfagnana con moscardini nostrani

La “specialità del Buon Ricordo” è la “Zuppa di farro della Garfagnana con moscardini nostrani”, vale a dire il più felice degli incontri tra autenticità e gusto.

Leggi la ricetta
Piatto del buon ricordo
Dove siamo

Ameglia (La Spezia)
Via Fabbricotti, 71 – Loc. Bocca di Magra
CAP 19031
Tel. 0187.65568 – Fax 0187.609000
www.ristoranteciccio.it
ciccio@ristoranteciccio.it
 

orari e chiusure

Chiuso martedì solo in inverno. Ferie dall’11 al 21 gennaio.

Scopri la Cucina e i Sapori in Liguria